Contributi di studio per laureandi magistrali in Astrofisica

 

BANDO 2018

 

Il Rotary Club di San Casciano – Chianti

in collaborazione con

Osservatorio Polifunzionale del Chianti

e il patrocinio del

Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università degli Studi di Firenze

 

INDICE

 

la 1.a edizione del concorso per il conferimento di due contributi di studio per laureandi magistrali in Astrofisica presso l’Università degli Studi di Firenze.

Il concorso, di cui al presente bando, ha l’obiettivo di favorire lo studio dei temi dell’astrofisica e l’accesso all’Osservatorio Polifunzionale del Chianti e a strutture dove è possibile svolgere tali temi, riducendo gli oneri a carico del laureando derivanti dalla mobilità e dalla permanenza a osservatori, conferenze, collaborazioni scientifiche internazionali.

Il concorso prevede

  • 2 contributi di € 1000,00 ciascuno per svolgere temi di ricerca in Astrofisica proposti in forma di tesi di Laurea Magistrale da svolgere preferibilmente presso l’Osservatorio Polifunzionale del Chianti o presso altra struttura in collaborazione con lo stesso.
  • la pubblicazione in rete dell’argomento di tesi presentato e dei risultati ottenuti.
  • Il sostegno al progetto di ricerca oltre il periodo di tesi, se i risultati saranno di rilevanza scientifica, grazie all’eventuale contributo del Rotary International mediante la formula dei Global Grants.

La valutazione delle proposte presentate sarà eseguita secondo indicatori scelti tenendo conto delle finalità a cui si ispirano lo statuto del Rotary Club e i principi formativi dell’Università di Firenze e dell’Osservatorio Polifunzionale del Chianti:

  • Sostenere i giovani per offrire loro opportunità di eccellenza
  • Accrescere la conoscenza scientifica in Astrofisica
  • Migliorare la comunicazione scientifica
  • colmare il divario tra scienza e quotidiano
  • Favorire l’accesso degli studenti alle materie scientifiche

 

TERMINI DEL BANDO

 

  1. Il concorrente dev’essere uno studente che desidera iniziare la propria tesi di Laurea Magistrale in Scienze Fisiche e Astrofisiche presso l’Università di Firenze con indirizzo Astrofisico.
  2. Il concorrente può essere di qualunque cittadinanza, purché regolarmente iscritto all’Università di Firenze. Costituirà elemento di valutazione il numero di anni trascorsi da quello di immatricolazione.
  3. Gli argomenti di tesi a tematica astrofisica dovranno ispirarsi a progetti innovativi e a ricerche non pubblicate. I progetti originali e inediti potranno essere sviluppi nuovi di progetti in essere.
  4. Gli studenti possono scegliere liberamente argomento, tempi e modalità con cui sviluppare il progetto di Laurea in accordo con il proprio relatore di tesi.
  5. Il relatore di tesi potrà essere un docente di qualsiasi Università o un astronomo INAF.
  6. La progettazione dovrà prevedere lo svolgimento di tutta o parte dell’attività presso l’Osservatorio Polifunzionale del Chianti.
  7. Il progetto, seppur centrato su un tema astrofisico, potrà essere interdisciplinare, prevedere la collaborazione di docenti di aree disciplinari collegate a quella astrofisica. Avranno maggior punteggio, in sede di valutazione, i progetti di tesi che prevedono l’uso anche parziale del telescopio Marcon dell’Osservatorio Polifunzionale del Chianti oppure di nuove tecnologie, di metodi innovativi di osservazione o analisi dei dati.
  8. Il testo del progetto in formato PDF potrà essere accompagnato da immagini, video e simulazioni che possano comunicare maggiore chiarezza rispetto all’idea che si intende sviluppare.
  9. Il materiale relativo al progetto deve essere inviato all’indirizzo e-mail info@osservatoriochianti.it entro 30 giorni dalla data di emissione del presente bando, allegando:
  • Scheda di partecipazione sottoscritta dal laureando
  • La dichiarazione del relatore di tesi con riportata la data di inizio prevista o trascorsa del lavoro di tesi (la data di inizio non può essere antecedente a 30 giorni dalla presentazione della domanda);
  • Una sintesi del progetto di tesi che si intende sviluppare
  • Una dichiarazione del Responsabile Scientifico dell’Osservatorio Polifunzionale del Chianti che attesta la disponibilità della struttura allo svolgimento della tesi in parte o in toto all’Osservatorio Polifunzionale del Chianti
  1. I progetti saranno selezionati e valutati da una Commissione di 3 membri, uno per ogni ente promotore del presente bando, entro e non oltre 15 giorni dalla scadenza del bando e la graduatoria comunicata ai partecipanti.
  2. La Commissione esprimerà le proprie valutazioni insindacabili entro e non oltre 15 giorni dalla scadenza del bando e la graduatoria comunicata ai partecipanti..
  3. I primi due candidati in graduatoria riceveranno il contributo di 1000,00 Euro direttamente dal Rotary Club di San Casciano – Chianti e potranno spenderlo entro e non oltre 3 mesi dal giorno della laurea, che andrà comunicato mediante e-mail all’indirizzo chianti@gmail.com.
  4. I candidati vincitori dovranno presentare, entro 4 mesi dalla data dal giorno della laurea, la rendicontazione delle spese sostenute e dell’attività scientifica svolta e i prodotti del progetto: tesi di laurea, pubblicazioni, contributi a congressi, seminari inviando comunicazione all’indirizzo rotarysancasciano.chianti@gmail.com.
  5. Il contributo dovrà servire a coprire parzialmente o interamente eventuali spese di viaggio per raggiungere l’Osservatorio Polifunzionale del Chianti o altro osservatorio nazionale o estero, vitto e alloggio di studenti fuori sede, partecipazione a congressi o scuole di astrofisica, costi di pubblicazione dei propri risultati.
  6. La partecipazione al bando, del tutto gratuita, prevede l’accettazione di tutte le norme del presente Bando.

 

Data di emissione del bando  10 gennaio 2018

 

Il Presidente del Rotary Club di San Casciano – Chianti

Arch. Dott. CLAUDIO PELLICORO

 

BANDO 2018    (PDF)

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE    (PDF)

DICHIARAZIONE DEL RELATORE    (PDF)

DICHIARAZIONE DEL RESPONSABILE DELL’OPC    (PDF)

 

Comments are closed