Stazione Fulminazioni

image_pdfimage_print

L’Osservatorio Meteo dal 1 luglio 2017 ha aderito al progetto di rilevamento fulminazioni della comunità LightningMaps.org, un servizio aggiuntivo per il progetto principale Blitzortung.org. Attivando presso la sua struttura operativa CEDaM una stazione di rilevamento fulmini con la quale è possibile monitorare l’attività elettrica durante eventi temporaleschi e fare osservazioni di nowcasting sull’evoluzione dei temporali. Dal 2018 il CEDaM ha attivato un progetto di analisi dei temporali e fulminazioni nella zona del Chianti, chiamato: “FULMINI e SAETTE”, se vuoi avere informazioni sul progetto clicca qui.


IL PROGETTO BLITZORTUNG.ORG

Il progetto “Blitzortung.org” è una rete di rilevamento fulmini per l’individuazione di scariche elettromagnetiche in atmosfera (scariche elettriche) con ricevitori VLF in base al momento di arrivo (TOA) e il momento di arrivo di gruppo (TOGA) metodo. La rete è composta da più di 500 ricevitori di fulmini e alcuni server di elaborazione centrale. Le fonti dei segnali che localizziamo sono in generale scariche di fulmini. L’abbreviazione VLF (Very Low Frequency) si riferisce alla gamma di frequenza da 3 a 30 kHz. Le stazioni di ricezione registrano approssimativamente un millisecondo di ogni segnale con una frequenza di campionamento di più di 500 kHz. Con l’aiuto di ricevitori GPS, i tempi di arrivo dei segnali sono registrati con precisione al microsecondo e inviati via Internet ai nostri server centrali di elaborazione. Ogni frase di dati contiene il tempo preciso di arrivo dell’impulso di scarica del fulmine ricevuto (“sferic”) e la posizione geografica esatta del ricevitore. Con queste informazioni provenienti da diverse stazioni vengono calcolate le posizioni esatte delle scariche.

Le stazioni di rilevamento fulmini aderenti al progetto ad oggi (01/06/2021) sono in totale 2048. In Italia sono presenti 56 stazioni delle rete. La Toscana registra numero 9 stazioni di rilevamento fulmini aderenti a questa rete.


DATI STAZIONE FULMINI OPC

  • Identificativo: 1908 –  Italia / Tavarnelle Val Di Pesa
  • Modello: System Blue
  • Firmware: 8.2
  • Controller: 19.3
  • Amplifier: H1 / E1
  • Antenna 1+2: Ferrite rod
  • Antenna 3: Electric field
  • Data Inizio acquisizione dati: 13.07.2017 01:00:33 UTC
Centralina rilevazione fulmini – System Blue CEDaM OPC

Antenna Stazione rilevamento fulmini – CEDaM OPC

Mappa fulminazioni in tempo reale

Comments are closed.