Report Analisi Meteo DICEMBRE 2020

Primo mese invernale, dicembre, chiude nelle nostre zone termicamente in linea con il suo valore climatico di riferimento, anzi leggermente sotto media. Molto piovoso.

Dal punto di vista delle temperature, il mese ha visto una decade centrale di tempo piuttosto stabile e temperature molto miti, oltre un grado e mezzo sopra i valori normali. Sono risultate invece fredde e perturbate soprattutto la prima decade e in misura minore anche l’ultima.  

Il mese, come detto,  chiude appena sotto media termica con uno scarto dal suo valore normale di -0,2°c., grazie soprattutto a MAX decisamente sotto media (-0,8°c.), cui hanno fatto riscontro MIN leggermente superiori (+0,4). Il giorno più caldo è stato ovunque il giorno 5, che è risultato tra l’altro anche il più piovoso del mese. Quello più freddo è stato invece il giorno 27 in collina e il 31 a fondovalle.

Per quanto riguarda la pioggia caduta, questo dicembre si pone tra i più piovosi degli ultimi 30 anni per le nostre zone: con una media infatti di circa 180mm di pioggia mensile raccolta, il mese chiude con un quantitativo più che doppio rispetto a quello normalmente atteso, facendo immediatamente seguito, curiosamente, ad un novembre che invece era stato tra i più secchi che si ricordino. I giorni di pioggia (>1mm) sono stati ben 17 a fronte dei normali 9 attesi per questo mese. Il giorno più piovoso è stato ovunque il giorno 5 con oltre 40mm caduti diffusamente sia nel Chianti fiorentino che in quello senese. Da segnalare anche la prima neve arrivata sulle nostre colline, sotto forma di occasionali ed effimere fioccate avvenute la sera del giorno 27 e la mattina del giorno 30: ben imbiancati in quest’ultimo caso, seppur con pochi cm e per poche ore, i Monti del Chianti al di sopra dei 700mt di altezza.

Andamento meteo climatico mese di DICEMBRE 2020
Andamento meteo climatico mese di DICEMBRE 2020
Bookmark the permalink.

Comments are closed.